Il Ristorante Roico sul Lago partecipa alla I edizione dei “Giovedì VINtage”, il 15 Marzo e il 3 Maggio si potrà scoprire i vini del Monferrato meno conosciuti abbinati ai piatti del nostro Ristorante; una piacevole esperienza tra vini “vintage”, cibo piemontese ed enoappassionati e non.

Cosa sono i “Giovedì VINtage”?

Cinque serate in cui i produttori , i ristoratori e i consumatori si incontrano per comunicare un bel territorio, il Monferrato. Ogni serata sarà dedicata ad un vino, cui si ispireranno i menù dei ristoranti di tutta la Provinicia.

Cosa si vuole trasmettere?

Si vuole raccontare l’unicità dei vitigni autoctoni astigiani; Freisa, Ruchè, Albugnano, Terre Alfieri e Grignolino che vogliono riflettere l’identità di un territorio e le sue peculiarità; vitigni per anni un po’ dimenticati e poi recuperati e valorizzati da vignaioli appassionati e lungimiranti, Vini di produzioni limitate, ma di qualità che stanno ritrovando l’interesse e la curiosità degli enoappassionati.

Chi sono gli ideatori?

E’ la scommessa del Consorzio Barbera d’Asti e dei vini del Monferrato che in sinergia con le associazioni Ristoratori e Albergatori della Provincia di Asti e Barbera & Barbere.

 

 

Come si svolge?

Si parte con un brindisi di benvenuto con uno spumante a base di Barbera, piatto dopo piatto si scopriranno le varie declinazioni dei vini protagonisti che saranno serviti da sommelier e raccontati dai produttori. Si concluderà con il dolce accompagnato dalla Malvasia di Castelnuovo Don Bosco; insomma non resta che prenotare direttamente al Ristorante.

 

Gli appuntamenti:

Giovedì 15 Marzo – FREISA –

Una storia di 500 anni, un vitigno rustico ideale per le zone di scarsa precipitazione estiva, un vino in varie versioni anche “Superiore”.

Giovedì 3 Maggio – GRIGNOLINO-

E’ il vino di Papa Francesco, infatti in onore alle sue radici è nata la “vigna del Papa” per recuperare un terreno abbandonato.

 

 

Non vi resta che prenotare!!!    0141 691140  /  333 4340816 /  ristorante@lagodicodana.com

 

 

24

Articolo La Stampa:

http://www.lastampa.it/2018/03/07/edizioni/asti/vini-e-sapori/i-gioved-vintage-della-grande-cucina-astigiana-wuHFlNSKwTaJEC1atfc8VN/pagina.html